sabato 9 aprile 2011

C ' HERA una volta,

una cittadina, piccola piccola , fresca, colorata , pulita ; dove in primavera il profumo di fresco e della natura si sentiva tra le sue vie strette e curate.
Una cittadina fortunata nella posizione, per il clima e per l'angolo di natura in cui si era sviluppata. Incorniciata da dolci colline e borghi incantati.




Svegliati Mariano, apri gli occhi o forse meglio chiudili.
Dopo 23 inverni trascorsi a San Giovanni, ho passato questo lungo inverno a Cattolica, per motivi personali.

Non vedo l'ora di tornare a San Giovanni ma prima un grido di rabbia lo voglio esprimere.

Non è possibile essere caduti così in basso. Sopportare inermi la decadenza, essere presi in giro da piccoli burocrati incompetenti , pagati solo per occupare una poltrona per accappararsi una pensione d'oro senza avere mai fatto un c.... o .

Non sto a parlare di strade, alberature marciapiedi fatiscenti, no di tutto questo si conosce la storia.

Meno si sa della sporca storia di HERA ( sporca non perchè si dovrebbe interessare di nettezza urbana ) sporca perchè è una piovra che ci stringe e ci soffoca : sia con l'olezzo maleodorante della spazzatura la sciata sulle strade e la raccolta disastrosa ; sia con i tentacoli di un mostro politico creato ad arte per dare poltrone ad amici e conoscenti.




lunedì o martedì

Dopo che ogni giorno sottocasa ritrovavo una situazione sempre più imbarazzante e dopo che quest'inverno spesso ho provato a chiamare i soliti numeri dalle risposte metalliche e interminabili, e dopo che quest'inverno mi era stato dato il numero diretto del responsabile di zona, che poi ho saputo che era stato spostato in un'altra zona ( chissà perchè?) l'altra sera mi sono trovato una mail di HERA finalmente una persona , una persona viva.



lunedì o martedì

Non ho esitato ed ho scritto poche righe:

Gentile Signorina xxxxx

La situazione della raccolta rifiuti nella zona mare di Cattolica è diventata insostenibile.
Mi capita una mail ( la sua )e faccio presente questa situazione ; lei sicuramente non sarà la referente di questa situazione.

Comunque vi sono i limiti per una denuncia per mancata effettuazione di servizio.
Il responsabile di Cattolica e in specie della zona mare di Cattolica si deve vergognare
così come colui che è a lui sopra, non ho l'occasione di allegare le foto che ho raccolto.
Riesco a capire come si possa fare un +65% di utili, sono capaci tutti di fare i soldi così

Mariano Simoncelli



mercoledi
Risposta

Salve Sig. Simoncelli,
sarà mia premura inoltrare immediatamente la sua segnalazione ai servizi.
E’ possibile avere un suo recapito telefonico per fare due chiacchere?

Grazie

Risposta

33xxxxxxx1xxx

Il giorno dopo mercoledì
Telefonata ( alla Fantozzi ) dell'arcisuperdirettoreaddettoallazonadicattolica:

pronto sig Simoncelli sono mr X il responsabile di zona ci vediamo domani mattina per capire le motivazioni delle sue lamentele ( più o meno le sue parole )


giovedì

Voi l'avete visto per caso il fantozziano arcisuperdirettoreaddettoallazonadicattolica , io no?

Io no e l'immondizia era ancora lì.

E' ora di aprire gli occhi , capire il gioco perverso di chi muove i fili della nostra vita quotidiana , fili che spesso compiono un cortocircuito : poltica-interesse-politica ecco come si può spiegare la nostra difficoltà di interrompere uno status quo che ha radici talmente salde che solo un uragano può sradicare.
Il voto di ognuno è una biccola brezza che se unite possono formare un uragano dirompente.

Comunque nel contesto mi chiedo: perchè tutti gli operatori che lavoravano a Cattolica sono stati spostati ?- Perchè a Cattolica il lavoro di pulizia viene effettuato essenzialmente da ditte subappaltate? Perchè i responsabili sono stati mandati in altri comuni? Perchè arcisuperdirettoreaddettoallazonadicattolica giovedì non s'è visto? Sicuramente aveva un appuntamento importante o una riunione inderogabile oppure andare in giro a fare propaganda elettorale!

Comunque sopra una breve cronistoria fotografica.

2 commenti:

Luciano Ardoino ha detto...

Ciao Plinio,
ti leggo ma non so che dire.
In verità avrei molto da esternare a 'stì grandi campioni del bene degli altri.
Comunque, se posso e mi è concesso un consiglio, inviagli questo link al non presente "megaplusgrandecabriolet" all'appuntamento con te.
(http://www.youtube.com/watch?v=VrOLHeO0M8g).
Ciao amico e coraggio ... senza mai arrenderci naturalmente.

;-)

Plinio il Giovane ha detto...

E' DUR AARDOINO, E' UNA LOTTA IMPARI CONTRO I MULINI A VENTO , COMUNQUE MAI ARRENDERSI.